Servizi del Consorzio

Anche per l’anno scolastico 2017-2018 il Consiglio di Bacino "Sinistra Piave", Cit e la Società SAV.NO S.r.L. propongono una ricca offerta formativa dedicata alle Scuole Primarie, alle Scuole Secondarie di primo e secondo grado e alle Università della Terza Età.

Le attività proposte, opportunamente suddivise in base all’età scolare e alle diverse esigenze educative, consistono in interventi teorici in classe relativi all'ambiente e alle energie pulite ed in laboratori di riutilizzo dei rifiuti. Inoltre le classi che lo desiderano potranno approfondire gli argomenti trattati in aula attraverso visite ad impianti di riciclaggio, visite agli Ecocentri Comunali e visite all'ecosede del Consiglio "Sinistra Piave"- SAV.NO S.r.L.

A queste proposte si aggiungono il progetto STAMPA E RICICLA, ed i Concorsi "DECORA IL PRESEPE 2017" e "RACCOGLI L'OLIO...DONI UN TESORO".

Stampa e ricicla è  un progetto di valenza nazionale (in collaborazione con la Cooperativa il Grillo) che si propone di sensibilizzare gli studenti e, di riflesso, le loro famiglie e tutti i cittadini sul corretto trattamento delle cartucce esauste di stampanti e fotocopiatori. Per ogni cartuccia esausta che gli studenti porteranno negli appositi box in cartone lasciati a scuola dalla Cooperativa il Grillo, verranno assegnati dei punti e alla fine dell'anno scolastico, in base al punteggio ottenuto dalla scuola, la stessa riceverà del materiale didattico. Nell'anno scolastico appena concluso diverse scuole del Bacino TV1 sono state premiate con materiale utile agli studenti, nella fattispecie pennette USB, stampanti, tastiere, mouse ...

Il Concorso "Decora il Presepe 2017", giunto alla sua settima edizione, vuole mostrare agli studenti come i nostri rifiuti, se ben differenziati, diventano importanti risorse. Tutte le scuole di ogni ordine e grado del Bacino Sinistra Piave riceveranno, entro la metà di ottobre 2017, una sagoma in cartone riciclato raffigurante la Sacra Famiglia, tradizionale simbolo del nostro Natale. Gli alunni che aderiranno al concorso dovranno decorare e rifinire tale sagoma usando una qualsiasi tecnica e materiale di loro gradimento. Una apposita giuria decreterà il più bello ed originale tra i presepi decorati e la scuola verrà premiata con del  materiale didattico.

Il Concorso "Raccogli l'olio...doni un tesoro", giunto alla sua quarta edizione, ha il duplice obiettivo di incrementare la raccolta dell'olio esausto vegetale ed ottenere, tramite il suo recupero, risorse economiche a sostegno dei cittadini più fragili del territorio. Il ricavato della raccolta viene infatti devoluto alla Fondazione di Comunità Sinistra Piave Onlus, un ente benefico no profit, che si occupa di promuovere progetti sociali a sostegno di minori, persone svantaggiate e disabili. Negli Istituti Scolastici che aderiranno all'iniziativa verranno consegnati degli appositi fusti per raccogliere l'olio vegetale esausto che gli studenti dovranno portare da casa. L'olio raccolto verrà pesato e le scuole che avranno ottenuto un punteggio più alto in base al regolamento verranno premiate con materiale didattico e di consumo.

Tutte le attività non prevedono alcun onere a carico delle Scuole, ad eccezione dell’organizzazione logistica (trasferimenti in corriera con autista e accompagnatori) delle eventuali uscite che ogni singolo Istituto dovrà provvedere a sostenere autonomamente.

Per tutti i dettagli si possono scaricare, qui di seguito, i progetti con le diverse attività di educazione ambientale proposte ed i relativi moduli di adesione, che si prega di inviare - compilati in ogni loro parte - tassativamente entro e non oltre il 30 settembre 2017 al numero di fax 0438.426682 o via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

SCUOLA DELL'INFANZIA

Brochure Informativa e Moduli di Iscrzione

SCUOLA PRIMARIA

Brochure Informativa e Moduli di Iscrzione

SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO ED UNIVERSITA' DELLA TERZA ETA'

Brochure Informativa e Moduli di Iscrizione

benenergbarrifuffagricolo banraccdiffscuole