Chi Siamo

Notizie ed Eventi

Anche per l’anno scolastico 2018-2019 il Consiglio di Bacino "Sinistra Piave", Cit e la Società SAV.NO S.r.L. propongono una ricca offerta formativa dedicata alle Scuole Primarie, alle Scuole Secondarie di primo e secondo grado e alle Università della Terza Età.

Le attività proposte, opportunamente suddivise in base all’età scolare e alle diverse esigenze educative, consistono in interventi teorici in classe relativi all'ambiente e alle energie pulite ed in laboratori di riutilizzo dei rifiuti. Inoltre le classi che lo desiderano potranno approfondire gli argomenti trattati in aula attraverso visite ad impianti di riciclaggio, visite agli Ecocentri Comunali e visite all'ecosede del Consiglio "Sinistra Piave"- SAV.NO S.r.L.

Il Consiglio di Bacino Sinistra Piave, insieme a Savno, è stato riconosciuto oggi a Roma da Legambiente come il miglior consorzio d’Italia nell’ambito del concorso “Cento di Questi Consorzi” nella categoria sopra i 100mila abitanti. A salire sul podio per ritirare il Premio sono stati i Presidenti De Luca e Vallardi che hanno sottolineato come i fattori determinanti per il raggiungimento di questo importante risultato risiedano, oltre che nella fondamentale collaborazione dei cittadini, anche nell’organizzazione e accuratezza della gestione della raccolta differenziata che garantisce ogni anno sempre più elevata qualità e quantità dei rifiuti da avviare a riciclo.

Il Consiglio di Bacino e Savno hanno inoltre ricevuto un particolare plauso per il recupero della frazione organica, primo vero esempio di economia circolare nella gestione dei rifiuti a livello nazionale: infatti, dai primi impianti di recupero della forsu, dai quali si otteneva esclusivamente compost, si è passati negli ultimi anni ad impianti che permettono di recuperare anche il biogas che, tramite apposita impiantistica, produce energia elettrica e biometano che alimenta gli automezzi Savno. Proprio a tale scopo è stato realizzato un impianto di distribuzione a Vittorio Veneto che, ora utilizzato dai mezzi di raccolta, presto sarà aperto anche per il rifornimento dei mezzi privati dei cittadini.

Sottocategorie

benenergbarrifuffagricolo banraccdiffscuole