• Primi tra i nostri obiettivi, curare la difesa, la tutela e la salvaguardia ecologiche dell'ambiente in tutti i suoi aspetti e svolgere attività finalizzate al miglioramento della qualità della vita nel territorio.

  • Ci occupiamo da sempre di promuovere iniziative dirette a ridurre ed a recuperare la quantità dei rifiuti prodotti. Promuovere e organizzare iniziative per la raccolta differenziata è per noi un impegno importante come anche coordinare la raccolta e il trasporto nonché la commercializzazione dei rifiuti comunque prodotti nel territorio di riferimento.

  • Attivare in relazione alle caratteristiche delle aree servite e alla natura dei rifiuti raccolti l'introduzione dei sistemi di trattamento più idonei, anche ai fini del loro possibile recupero energetico.

  • Per il perseguimento di tali obiettivi è primario curare la raccolta dei dati di produzione nei vari Comuni, formulare le proposte di aggiornamento del piano nell\'ambito di competenza ed effettuare e promuovere studi di fattibilità degli impianti di stoccaggio coinvolgendo Comuni diversi così da ripartire impegni e disagi.

  • Promuovere l'informazione e l'educazione ambientale sia nelle scuole che in altri ambiti, per una maggiore consapevlezza di tutti i cittadini nel territorio in ordine al recupero dell'energia e alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani.

Home Rimozione Amianto
Rimozione Amianto

 

 

Cosè l'amianto

L'amianto è un minerale a base di silicati ampiamente utilizzato in tantissimi settori dell'industria in genere grazie alle sue ottime proprietà ignifughe, di materiale isolante termico e acustico e alle sue proprietà di stabilità chimica.

 

 

 

I materiali contenenti amianto possono essere divisi in tre categorie:

- materiali che rivestono superfici applicati a spruzzo o a cazzuola;

- rivestimenti isolanti di tubi e caldaie;

- miscellanea di altri materiali comprendente, in particolare, pannelli ad alta densità (cemento-amianto), pannelli a bassa densità (cartoni), prodotti tessili, refrattari per caminetti e stufe.


I materiali in cemento-amianto, soprattutto sotto forma di lastre di copertura tipo "Eternità", sono quelli maggiormente diffusi.


La pericolosità dell'amianto

La potenziale pericolosità dei materiali di amianto dipende dall'eventualità che siano rilasciate fibre aerodisperse nell'ambiente che possano venire inalate dagli occupanti. E' infatti noto che l'amianto o asbesto, nelle sue varie forme, può risultare cancerogeno per coloro che, esposti in ambienti insalubri o contaminati, possono in certa misura inalarlo.


Il servizio di microraccolta "porta a porta"

Il Consorzio Priula Bacino TV2 ha organizzato un servizio di raccolta allo scopo di permettere ai cittadini di smaltire i materiali, le coperture e i manufatti contenenti amianto di modesta quantità o comunque compresi nei limiti previsti dalla normativa regionale (microraccolta).


Come funziona il servizio di microraccolta

Il cittadino che possiede una copertura a base di amianto o qualsiasi altro manufatto contenente amianto e che ha deciso di disfarsene, ha la possibilità di scegliere tre tipologie di servizi:


1- SERVIZIO ORDINARIO (per le sole utenze domestiche): con il quale il proprietario smonta in proprio le coperture operando in sicurezza secondo le indicazioni fornite dal Consorzio e quindi effettua l'imballaggio del rifiuto per renderlo idoneo allo smaltimento. Il materiale per l'imballaggio (kit di imballaggio) può essere richiesto al Consorzio e non è gratuito. E' costituito da guanti, mascherina, tuta a perdere, film di imballaggio, colla ecc.


2- SERVIZIO URGENTE (per le sole utenze domestiche): qualora l'utente necessiti di immediato smaltimento del materiale che lui stesso ha provveduto a smontare ed imballare esiste la possibilità di richiedere un servizio che verrà svolto esclusivamente su richiesta esplicita entro brevissimo tempo.


3- SERVIZIO STRAORDINARIO con il quale il cittadino, che non ha intenzione di manipolare il materiale contenente amianto, o non vuole, o non può smontare le coperture, richiede un servizio completo "chiavi in mano" comprensivo dell'intervento di smontaggio, imballaggio e smaltimento del rifiuto. Il Consorzio effettuerà su richiesta del cittadino un sopralluogo gratuito e redigerà un preventivo che, se accettato, darà seguito all'intervento

Per le aziende e per tutti i casi che non rientrano nella microraccolta è previsto un SERVIZIO INTEGRATIVO di raccolta rivolgendosi al Consorzio per un sopralluogo e un preventivo di intervento. Tali interventi non godono delle semplificazioni previste per la microraccolta ma devono attenersi a quanto disposto dalla normativa nazionale, redigendo all'uopo un piano di lavoro da trasmettere all'Azienda Sanitaria Locale di competenza.


Come fare ad attivare il servizio

E' necessario recarsi presso gli Uffici del Consorzio CIT, compilare il modulo di richiesta e, soprattutto, seguire le NORME IGIENICO-SANITARIE e di SICUREZZA illustrate dal tecnico del Consorzio e contenute nei documenti che saranno forniti.


Quanto costa il servizio

I prezzi del servizio sono riportati in dettaglio. Bisogna comunque tenere presente della pericolosità dei materiali contenenti amianto e dell'impatto sanitario che possono avere se abbandonati o conservati in maniera non corretta o manipolati senza precauzioni.

Il costo del servizio comprende in genere un diritto di chiamata e una quota proporzionale alla quantità in peso del rifiuto. 

 

 

In allegato tutti i moduli di informazione e di richiesta del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuto contenente amianto:

informativa e costi del servizio.pdf

regolamento servizio.pdf

modulo richiesta servizio.pdf

modulo richiesta sopralluogo.pdf

 
Byjoomla Synegy Font changer Byjoomla Synegy Font changer Byjoomla Synegy Font changer
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Joomla template by ByJoomla.com
ByJoomla.com